La storia

Carne Chianina a Napoli

L’eccellenza del vitellone chianino

La macelleria si distingue per la vendita di carne chianina a Napoli, proveniente dai migliori allevamenti toscani e umbri.
Tra i prodotti di punta ricordiamo anche la carne marchigiana, il maialino nero casertano e l’aberdeen angus.
L’attività ha alle spalle una tradizione pluriennale, alimentata da una passione lunga ben quattro generazioni.
La famiglia Veneruso si impegna, ogni giorno, per garantire il meglio ai propri clienti, selezionando accuratamente i capi di bestiame di razza chianina e marchigiana in modo da offrire una carne di prima scelta e di grande qualità.
La carne chianina risulta, infatti, tenera e succosa e rende al massimo se cucinata alla piastra o alla griglia.
Mentre la carne marchigiana dal caratteristico colore rosato si scioglie in bocca, nonostante sia magra e ben si presta ad essere cucinata al sangue, appena scottata in padella o sulla griglia.
Si tratta di una vera e propria boutique della carne, dove è possibile acquistare i tagli più pregiati.
Accanto alle specialità, come la carne chianina a Napoli, non mancano altre carni nazionali, l’agnello, bistecche argentine e carne avicola fresca.
La macelleria è situata a Portici in Via Lagno 23/25 ed è aperta al pubblico dal lunedì al sabato con il seguente orario: 09:00 - 13:00; 16:30-20:00.
Alle spalle del punto vendita si trovavano le stalle, dove fino al 1985 si accudivano e pascevano gli animali, di qui il nome ‘La Fattoria’.
A causa di esigenze urbanistiche, l’allevamento è stato poi trasferito nell’alto beneventano.
Ad oggi, il terreno è occupato dalla sola macelleria dove i clienti sono quotidianamente accolti da personale cortese, disponibile e competente.
È dal lontano 1989, infatti, che il proprietario gestisce con passione e dedizione la macelleria di famiglia e nel tempo ha sempre cercato di migliorarsi, offrendo ai clienti un servizio sempre più completo.
La vendita di carne chianina a Napoli si affianca all’offerta di una serie di prelibatezze di carne pronte per essere cotte, realizzate con creatività e amore per i sapori genuini.
Lo spirito dell’azienda è alimentato da un forte senso di tradizione unito al desiderio di innovarsi ed offrire un servizio sempre all’avanguardia.
La Fattoria è stata, infatti, la prima macelleria di Napoli a proporre la prelibata carne marchigiana, prodotto molto richiesto insieme a quella chianina, di origine toscana e umbra.
Anche il maialino nero, razza pelatello casertano, trova spazio nell’offerta commerciale insieme alla succulenta carne di aberdeen angus, proveniente dagli allevamenti della ditta leccese Vantaggiani.
La qualità della carne è garantita da periodici controlli e da un iter di selezione che ne accerti nascita, provenienza e altri criteri fondamentali.
Ogni capo presente in negozio è certificato IGP ed è scelto fin dalla tenera età.
Questa procedura permette, così, di seguirne lo sviluppo, facendo in modo che gli animali crescano a contatto con la natura.
La provenienza certificata della carne è garanzia di qualità ed è alla base di quel gusto autentico e genuino che contraddistingue i prodotti della macelleria.
Per maggiori informazioni, il personale può essere raggiunto sia telefonicamente che telematicamente utilizzando i recapiti presenti nella sezione Contatti del sito internet.